Mangiare a letto, pro e contro

Mangiare a letto, pro e contro

Mangiare del cibo gustoso e riposare in maniera comoda, oltre che soddisfare dei bisogni fisiologici, rappresentano anche dei veri e propri piaceri per ogni persona che apprezza il buon vivere.

Unire questi due momenti è sicuramente una coccola a cui quasi nessuno riesce a rinunciare, rigenera il corpo, la mente e il cuore laddove si voglia condividere con la persona amata una dolce colazione o si voglia sorseggiare un buon calice di vino sdraiati su un comodo materasso.

Consumare Del Cibo Al Letto Evoca Relax E Piacere, Ma È Davvero Una Buona Idea?

La risposta, purtroppo, è no!
Il cibo attira insetti e, per quanto si cerchi di non far cadere alcun residuo tra le lenzuola, succede molto più frequentemente di quanto si possa pensare.

Mosche, formiche e scarafaggi sono attratti da tutto ciò che è zuccherino e le molliche di pane o anche di biscotti, dolci e altro sono per loro come il miele per le api.

Se quindi non si riesce proprio a rinunciare alla coccola di mangiare sotto le lenzuola, è necessario pulire in modo accurato l’ambiente e cambiare la biancheria frequentemente.

Non si può sottovalutare, poi, che il mangiare in posizione supina non è un buon alleato per una corretta digestione, perchè potrebbe causare vari problemi all’apparato digerente, tra cui il reflusso acido e disturbi del sonno.

Il consiglio migliore è di consumare il cibo in luoghi idonei e lasciare che il materasso sia usato esclusivamente per un buon riposo, ma lontano dai pasti!

#mangiare #cibo #piacere #coccola #cibo #materasso #relax #riposo #lenzuola

End Comment -->
To top